La quarta emozionante parte di “Profumo di Mare” il nuovo film dei fratelli Vanzina

Michele Palcido è Don Cicciriello, Jennifer Grey è Fiorella, Giorgio Pasotti è Katia

Michele Palcido è Don Cicciriello, Jennifer Grey è Fiorella, Giorgio Pasotti è Katia

 A Napoli:

 Avevamo lasciato Fiorella sola nella città partenopea. Ogni giorno si rivolge pregando a San Gennaro che però non le appare più. Sconsolata e afflitta passeggia per  il lungo mare di Napoli, finchè un giorno incontra Katia una simpatica ragazza, veneta come Fiorella, ex militante di gruppi extraparlamentari di sinistra ora convinta sostenitrice delle teorie Lombrosiane, e che si trova a Napoli per motivi di studio: sta infatti finendo la sua tesi di dottorato sull’uomo criminale. 

Oltretutto a Napoli Katia s’è fidanzata con un boss della camorra don Cicciriello che non solo le offre buon materiale di studio, ma fa fare ricerca e studi direttamente a un gruppo di clandestini cinesi (dopo il loro orario di lavoro, cioè le cinque di mattina)

Foto ricordo di Katia ad in un simpatico campo hobbit

Foto ricordo di Katia ad in un simpatico campo hobbit

 

 

Frequentando Katia la nostra Fiorella incontra don Cicciriello e se ne innamora perdutamente. Anche il boss si innamora di lei e  la convince a non continuare la sua opera di smaltimento della munnezza, le spiega infatti che in questo modo intralcia i suoi traffici illeciti di rifiuti: Fiorella cede alla tentazione del male, abbandona il suo impegno ecologico-civile e si dà alla vita mondana e sfrenata: night clubs, cene lucullian-mafiose stile il Padrino etc. Don Cicciriello la ricopre di  gioielli, abiti sfarzosi, pellicce d’animali esotici e mozzarelle di bufala tossiche.

Katia, ignara della relazione clandestina tra Don Cicciriello e Fiorella, sta uscendo come ogni sera esce per andare a pestare qualche comunista dei centri sociali, s’è però dimenticata spranga e catene  a casa, rientra inaspettatamente e sorprende i due amanti avviluppati in un amplesso focoso! Kattia in preda a una terribile gelosia giura vendetta e assolda dei killer dal clan di don Cirillo, acerrimo rivale di don Cicciriello. Fiorella costretta a fuggire, si ritrova in campagna sotto il sole di agosto e tra montagne di rifiuti. Disperata invoca San Gennaro che stavolta le appare e le dice di tornarsene a casa, che è meglio. Ma dato che, al solito, il santo parla in un napoletano strettissimo, Fiorella capisce fischi per fiaschi e crede che le abbia detto di andare a Roma! “Perché Roma?”chiede Fiorella spaventata e confusa a San Gennaro. “Per chiedere udienza al Papa” le risponde il San Gennaro (o almeno così crede Fiorella); “Solo il Santo Padre infatti saprà illuminarti, dare una risposta ai tuoi dubbi e alle tue inquietudini, aiutarti a trovare un senso al mistero della vita.”  Fiorella non aspetta un secondo e, colma di speranza,  parte  per la Città Santa.

festa danzante da don Cicciriello

festa danzante da don Cicciriello

 

 

Così. Per uno strano gioco del destino i nostri eroi si ritrovano tutti per caso a Roma.

uno dei killer assoldati da Katia

uno dei killer assoldati da Katia

 

Riuscirà Monica a convincere Mariano che i piaceri  che lei potrebbe dargli sono superiori a quelli di Sodoma?  Mariano e Cip riusciranno a convincere Ratzinger ad approvare le nozze tra omosessuali? E Fiorella a trovare un senso alla sua vita? Riuscirà Antonio ad aprirsi un ristorante di pesce a Roma? E non dimentichiamoci dei terribili killer assoldati da Katia per uccidere Fiorella. E don Cicciriello? Forse si troverà anche lui lì, per degli affari da concludere con alcuni cardinali, o perché non riesce a scordare Fiorella?

 

Alla prossima puntata

la strada per Roma

la strada per Roma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: