Rubrica delle Idee facili

***

90° MINUTO: “un saluto a tutti coloro che ci guardano dagli ospedali e dalle case di cura. Restate con noi”.

ABORTO: il nichilismo del nostro tempo.

ACQUAZZONE: bomba d’acqua.

ALLAM CRISTIANO MAGDI: meraviglioso esempio di occidentalizzazione.

ALLEN WOODY: “ha esaurito la sua vena creativa”; “io adoro Woody Allen”.

ALLEVI GIOVANNI: eccellenza del made in Italy. “Beethoven non aveva ritmo. Jovanotti sì”.

ANARCHICI: anarco-insurrezionalisti. Non sono l’1% ma, credetemi, esistono.

ARBASINO ALBERTO: non ha ancora finito di leggere Fratelli d’Italia.

AUSTERITY: uccide il paziente, la medicina che aggrava la malattia.

AZIENDA: leader nel settore.

BAMBINI: “i bambini di oggi sono più svegli”, “i bambini oggi sono tutti belli”.

BARICCO ALESSANDRO: personaggio che scrive, studia e riflette da trent’anni.

BARONE: professore universitario.

BELLOCCHIO MARCO: paragonare ogni suo film a I pugni in tasca.

BENIGNI ROBERTO: “sono finiti i tempi di TeleVacca e Cioni Mario”.

BIBBIA: best-seller.

BERTINOTTI FAUSTO: “la governabilità è un mito delle destre”, “il recinto della governabilità”.

BERTOLASO GUIDO: servitore dello Stato.

BIOLOGICO: cibo vero, genuino, come Madre Natura l’ha fatto.

BRONTË: le sorelle Brontë erano tre: Emily, Charlotte, Jane Eyre.

BULGARIA: “maggioranza bulgara”.

CALCIO: metafora della società. Il calcio giocato, i malati di calcio.

CALDO: non indossare vestiti pesanti, evitare di uscire nelle ore più calde, bere molta acqua.

CANTAUTORE: coniuga radici popolari e canzone d’autore.

CANTONE RAFFAELE: affidare a Cantone.

CAPOTONDI CRISTINA: è la musa di Fausto Brizzi.

CERVELLO: spegnere il cervello

CHIESA CATTOLICA: la Chiesa ha sterminato milioni di indios.

CHIMICA: “alimenti chimici”, cibo industriale, contraffatto. Si oppone a “biologico”.

CINEMA: intrattenersi fino alla fine dei titoli di coda con aria pensosa.

CITTÁ INVISIBILI: citare spesso in occasione di incontri culturali.

COELHO PAULO: caga spesso libri e aforismi.

COMUNISTA: “sei comunista, vero? Tu sei buona” (Susanna Agnelli).

CONTADINO: nostalgia della terra. Ritornare in campagna. “Cibo genuino dei contadini”.

CORTEO: corteo selvaggio, corteo colorato, corteo festoso, corteo gioioso, corteo propositivo.

DEMOCRAZIA: la democrazia nasce ad Atene.

DESTRA: non esistono più destra e sinistra.

DIALETTO: vantare le differenze dei dialetti della propria regione.

DIPENDENTE PUBBLICO: non lavora mai.

DIRETTORE D’ORCHESTRA: cura molto il colore dell’orchestra.

DISAGIO SOCIALE: il disagio sociale non può giustificare la violenza.

ELEZIONI REGIONALI O LOCALI: laboratorio delle elezioni nazionali.

ENGLARO ELUANA: fa bene all’organismo perché stimola le coscienze.

ENRICO LETTA: il Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta.

ESTATE: il tormentone dell’estate, Edoardo Vianello, le pubblicità di Vodafone e Tim.

EUTANASIA: il nichilismo del nostro tempo.

FASCISMO: “si stava meglio quando si stava peggio”, “i giovani rispettavano gli anziani”, “i treni arrivavano in orario”.

FELICITÀ: “è mangiare un panino / con dentro un bambino” (Al Bano Carrisi e Romina Power).

FILM DI DENUNCIA: “i giovani devono vedere questo film”, “bisogna proiettarlo nelle scuole”.

GESÚ DI NAZARETH: “è stato il primo comunista”, “è stato il primo rivoluzionario”.

GIUSTIZIALISTI: il partito dei giustizialisti.

GOMORRA: “non leggo libri famosi”.

IL GIORNALE: le inchieste del Giornale.

IL VECCHIO E IL MARE: manuale di pesca.

INCROCI: “ha il corpo del barboncino e la testa del pastore tedesco”.

INFLUENZA: “c’è in giro l’influenza”.

ISIS: siamo in guerra contro l’Isis.

ISLAM: non ha avuto un Illuminismo.

ISRAELE: è sempre a rischio la sua sopravvivenza.

ITALIA: l’Italia è un paese in declino.

ITALIANO: non paga le tasse. Parla a voce alta. Usa troppo il telefonino. Non sa l’inglese.

JOVANOTTI: l’energia di Jovanotti, la carica di Jovanotti. “Jovanotti ha ritmo”. Lorenzo Jovanotti.

KEYNES JOHN MAYNARD: citare il suo nome come rimedio alla crisi economica. La lezione di Keynes.

LAICO: sinonimo di non-credente.

LA PASSIONE DI GIOVANNA D’ARCO: un noioso film in bianco e nero.

LAVORO: in Italia non c’è lavoro. Per trovare lavoro bisogna essere raccomandati. I giovani non vogliono più lavorare. “Ecco i lavori che gli italiani non vogliono più fare: pizzaiolo, parrucchiere, fioraio, artigiano…”. Università e impresa devono incontrarsi.

LEGGE ELETTORALE: desinenza “-um”: “Mattarellum”, “Porcellum”, “Provincellum”, “Consultellum”, “Italicum”.

LEGGE SUL LAVORO: jobs actjob actsjob actjobs acts.

LETTA ENRICO: lavoro di squadra, coesione: “abbiamo dato un segnale forte al Paese”.

LIBERISMO: sinonimo di liberalismo e neoliberismo. Male assoluto. Il macellaio di Adam Smith.

LIBERO: le inchieste di Libero.

LIBERALI: ve ne sono di buoni e cattivi. Siamo tutti liberali.

LIBRI: “prima leggevo di più”, “i libri sono il mio cibo quotidiano”. Circondarsi di libri.

LOREN SOPHIA: simbolo dell’italianità nel mondo. “Il premio Oscar Sophia Loren”.

MALAVOGLIA: tutti i lupini sono morti nel naufragio della Provvidenza.

MANIFESTAZIONE: le manifestazioni popolari sono il sale della democrazia.

MARX KARL: “è morto” ma la crisi lo ha risuscitato.

MARAINI DACIA: come il prezzemolo sta bene dappertutto.

MODERATI: unire i moderati.

MONTI MARIO: Sobrio. Il montismo. Il cane Empy.

MUSICA CLASSICA: “a me piace la musica complessa”.

NAPOLI: vedi Napoli e poi muori.

NEOLIBERISMO: trent’anni di neoliberismo. Thatcher, Reagan, la Trilateral, la Troika. Non esiste la società, ci sono solo individui. Il neoliberismo è fallito.

NIETZSCHE FRIEDRICH: non esistono fatti, ma solo interpretazioni.

NORMATIVA: normativa vigente.

OMOSESSUALI: i loro diritti sono dei privilegi.

PAPA FRANCESCO: questo papa piace a tutti anche ai non credenti.

PAUSINI LAURA: il nostro biglietto da visita nel mondo.

POLITICA: con la P maiuscola. La polis.

POLITICI: sono tutti uguali. “A casa!”. La classe politica è lo specchio del Paese.

PROFESSORE UNIVERSITARIO: barone. Gufo.

RAGAZZA: “sono una ragazza solare, dinamica, un po’ pazza”.

RANIERI MASSIMO: ha italianizzato Eduardo de Filippo.

RENZI MATTEO: renzinomics.

RIFORME: c’è la volontà di fare le riforme.

RICERCATORE: da raffigurarsi con camice bianco mentre maneggia capsule e ampolle.

RUMENO: specificare in caso di furto, stupro, omicidio.

SALUTE: non fumare, mangiare molta frutta e verdura.

SAVIANO ROBERTO: paladino della Giustizia e della lotta alle mafie.

SCHOPENAUER ARTHUR: gera cativo come el mal.

SCIOPERO: ha scadenza stagionale, si tiene d’autunno e di primavera.

SCUOLA: parcheggio sociale. Con università, ricerca e cultura è il volano dell’economia.

SILICON VALLEY: luogo di gioiosi creativi.

SINISTRA: non esistono più destra e sinistra. La costituente di sinistra.

SISTEMA: contro il sistema, cancro del sistema.

SITUAZIONE: “c’è una bella situazione”, “si sta creando una bella situazione”.

SPREAD: lo spread che ci separa.

STATO: “lo Stato ci ammazza di tasse”, “lo Stato deve aiutarci”.

STORIA: la Storia siamo noi; capire il passato per conoscere il presente.

SUE EUGÈNE: scrittrice inglese di romanzi rosa vissuta nel XIX secolo, molto amata da Marx – probabile sua amante.

SVEVO ITALO: le traduzioni italiane non sono buone, meglio leggerlo in lingua originale.

TEATRO: la magia del teatro; fa vivere un sogno.

TECNICO: il governo tecnico.

TENENTE: “può un tenente avere un pensiero?” (Vitaliano Brancati).

TRASFORMISTI: responsabili.

TRIVENETO: “è composto da Veneto, Trentino, Friuli, Emilia Romagna e una quinta regione che non ricordo”.

UMIDITA’: precisare se si tratta di tasso di umidità registrato o di umidità percepita.

UNO, NESSUNO E CENTOMILA: un inno all’integrità dell’Io.

6 Responses to Rubrica delle Idee facili

  1. Soeur Sainte-Suzanne Simonin ha detto:

    Cari redattori

    vi propongo una voce per il vostro Dizionario delle idee facili.

    Sorelle Bronte (o Bronte, Sorelle) : Les sorelle Bornte erano tre: Emily, Charlotte e Jane Eyre.

    Con affetto e filosofico distacco

    p. s. mettere per favore una dieresi sulla e di Bronte, non riesco a farlo col mio computer. Che non si dica poi che non conosciamo l’inglese e la sua letteratura soprattutto

  2. Soeur Sainte-Suzanne Simonin ha detto:

    Cari redattori,

    ecco un altra piccola voce da aggiungere alla Rubrica se vi aggrada.

    Loren, Sophia : “Simbolo dell’Italianità nel mondo”. Dire: “Il premio Oscar Sophia Loren” (sottolinare il “ph” nella dizione). Dire subito però : “E’ sempre una napoletana verace” (dire “pozzuolana” se si parla con un suscettibile napoletano campanilista). “E’ sempre bellissima anche a quest’età”. Citare la Ciociara, Ieri, oggi e domani o la Contessa di Hong Kong. Omettere invece la fiction con Sabrina Ferilli. Omettere la parentela con la famiglia Mussolini quando si cita Una giornata particolare. Omettere il film girato dal figlio con ella protagonista, anche perché nessuno l’ha visto. Citazioni celebri : “Accatatevillo!”

    Se gradite dunque redigerò una serie di voci per la vostra bella rubrica, che sottoporrò alla vostra cortese attenzione.
    Vi ricordo nelle mie preghiere

  3. Soeur Sainte-Suzanne Simonin ha detto:

    Ho notato che la Loren avrebbe una voce di rubrica più ampia di quella di Gesù…
    sfoltite la detta Loren dunque se una pia reverenza vi ispira

  4. Mort Cinder ha detto:

    Grazie sorella, fa piacere ricevere consigli così illuminati da un’anima tanto candida e timorata di Dio. Se lei lo desidera, le mando un invito per scrivere articoli (pii) nel blog. Ma per le voci nella Rubrica delle idee facili, mandi pure i lemmi via messaggio o via mail: per correttezza redazionale, dobbiamo tenere una copia in Word riserbata. Sia lodato Gesù Cristo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: